Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Mario è un giovane come altri con i suoi pregi e difetti caratteriali e, come ogni persona, si confronta quotidianamente con la vita d'ogni giorno, cercando di migliorarsi affidandosi alla Volontà Divina. Egli, dal primo giorno delle Apparizioni, ha offerto se stesso per il Trionfo dell'Immacolata Madre, la quale lo invita alla testimonianza e alla preghiera ed alla diffusione del Messaggio della Riconciliazione, sperimentando quanto la Parola di Dio afferma: “tutto posso in colui che mi da forza“ (Filippesi 4:13) e le stupende parole del Salmo 106, versetti 13-14: “Nell'angoscia gridarono al Signore ed egli li liberò dalle loro angustie. Li fece uscire dalle tenebre e dall'ombra di morte e spezzò le loro catene”.



Mario ha avuto molte grazie mistiche nel corso delle Apparizioni della Vergine Maria come l'essere accarezzato o baciato sulla fronte dalla Madre di Dio, ricevendo spesso il Suo abbraccio santo. In più Apparizioni la Madonna gli ha stretto le mani e la sua coroncina, lasciando un intenso profumo di rose freschissime su di essa e rendendo la sua coroncina luminosa. La Vergine usa parole d’amore nei suoi confronti chiamandolo spesso “Bimbo Mio”, “Mio confidente”, “Mio diletto“, “Servo del Mio Trafitto Cuore prossimo a trionfare”, incoraggiandolo incessantemente ad andare avanti nella sua missione. Chi l'ha osservato nella vita d'ogni giorno, si è accorto della sua estrema semplicità e mitezza d'animo, della sua capacità d'ascolto e d'accoglienza, del suo desiderio di amare e fare amare la Madre di Dio. Diversi sono i sacerdoti e religiosi che a lui si rivolgono, con rispetto e riverenza, chiedendo preghiera e sostegno nel loro ministero. Tali ministri, si avvicinano al giovane per comprendere umilmente il Messaggio dell'Apparizione. Nel suo operare, quale discepolo del Signore, si nota in lui l'instancabile azione dello Spirito Divino, che lo anima ininterrottamente nel suo testimoniare e agire. Molti restano colpiti nell'udirlo narrare dell'esperienza straordinaria che vive o argomentare sulla devozione a Maria Santissima e sull'importanza della consacrazione al Suo Cuore. Diversi increduli e diffidenti, hanno, da subito, creduto nelle Apparizioni, dopo averlo visto e ascoltato, restando disarmati dinanzi alla sua semplicità. E’ ai semplici che Dio si rivela. Mario, modellato nel tempo dai Sacri Cuori, che lo ammaestrano e guidano personalmente, con numerose visioni e locuzioni soprannaturali, cerca di far giungere la Voce del Cielo ai suoi fratelli. Il suo testimoniare è frutto di esperienza e di incontro con Dio Amore. In lui tutti vedono un fratello, un amico capace di ascoltare e accogliere chiunque a lui si rivolga, asciugando spesso le lacrime di chi vive l'esperienza dell'abbandono e del tradimento: un giovane confidente, per strappare alle grinfie del Malefico tante anime, che hanno accolto la sua testimonianza. Mario è solo un veggente, un semplice, che si adopera per la salvezza delle anime, e che narra semplicemente ciò che vive per Divin Volere e per grazia dell'Eterno, un giovane che ha saputo fare della sua vita un offerta a Dio, con gioia e gratitudine. Dovremmo lodare e benedire Iddio per il suo "sì" alla Chiamata del Cielo. Egli indica la via dei sacramenti e la via delle virtù cristiane come vie di salvezza e vie di intensa unione con Dio Trinità. La sua docilità all'Apparizione della Madre Divina ha operato in lui una profonda crescita cristiana e una trasformazione, sopratutto mediante l'accettazione della Croce di Cristo, che è il suo Stendardo. Continuo è il suo lavoro e la sua dedizione all'Opera di Maria Santissima, affinché sia onorata e amata la Madre di Dio con gli Appellativi rivelati nell'Apparizione, riportando a Dio le anime smarrite nell'oblio della miscredenza e annunciando il Trionfo del Cuore Eucaristico di Gesù nel mondo.

Go to top

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione.